L'evento

«Una magica serata​ che ha fatto sognare tra note e parole»

Stefania D'Addato dà il suo benvenuto nell'associazione "La Città Possibile" alla Nuova Accademia Orfeo, a Vanna e Lisa Sasso

Attualità
Bisceglie martedì 14 settembre 2021
di La Redazione
Nuova Accademia Orfeo, Vanna e Lisa Sasso
Nuova Accademia Orfeo, Vanna e Lisa Sasso © n.c.

«"Odio l'estate", parafrasando una canzone perché l'estate dà profumo ad ogni cosa. Ma poi cosa resta? Restano ricordi di una magica serata come quella che ieri, in una cornice incantevole, ha fatto sognare, tra note e parole, un pubblico numerosissimo».

E' quanto scrive Stefania D'Addato, presidente dell'associazione culturale "La Città Possibile".

«La Città Possibile - scrive la presidente - ha concluso, con un omaggio ad Astor Piazzolla, un ciclo di eventi che hanno celebrato la musica e le arti nella nostra amata Bisceglie.

Il parco delle beatitudini, grazie alla disponibilità del dott. Gaetano Simone, ha ospitato un concerto che ha appassionato tutti i presenti  per le voci soliste di Vanna Sasso e Lisa Sasso, i musicisti Francesco Galizia, Roberto Marasciolo, Giuseppe Amatulli, i versi di Gianluigi Belsito.

L'evento, patrocinato dalla Regione Puglia e Provincia Bat, ha consacrato il successo della Nuova Accademia Orfeo. All'accademia, a Vanna e Lisa Sasso il mio benvenuto nella "Città possibile"».

Lascia il tuo commento
commenti