L'evento

Due serate dedicate alla storia e alla vita Mauro Giuliani a Calici nel Borgo Antico

L'apertura straordinaria della Casa-Museo

Attualità
Bisceglie martedì 18 novembre 2014
di La Redazione
Le preziose chitarre esposte nella casa-museo Mauro Giuliani
Le preziose chitarre esposte nella casa-museo Mauro Giuliani © n.c.

Calici nel Borgo Antico è una manifestazione che vive dei prodotti della terra e che ben si sposa con la cultura che la nostra città può offrire: con questa idea nelle tre serate tante sono le iniziative culturali presenti nelle vie e nei palazzi del centro storico.

Proprio come l’apertura straordinaria della casa-museo Mauro Giuliani: sita in via Cardinale Dell’Olio 48, la casa-museo nasce per volontà del discendente e biografo del compositore Nicola Giuliani, che ha dato casa ad un illustre personaggio biscegliese del settecento grazie ad un certosino lavoro di raccolta e di catalogazione di cimeli e documenti, antiche e rare edizioni musicali, manoscritti, antiche testate giornalistiche, incisioni e testi. Nella collezione esposta ci sono due splendide chitarre, di cui una costruita dal maestro liutaio Napoletano Gennaro Fabricatore nel 1804, presumibilmente suonata da Giuliani.

La casa-museo Mauro Giuliani ne dedica la memoria del compositore alla cittadinanza; rappresenta viaggio nostalgico e struggente nella cultura di fine Settecento ed inizio Ottocento, con l’intento di valorizzare la figura del nobile maestro e di divulgarne le opere.

Il museo Giuliani sarà visibile al pubblico sabato 22 e domenica 23 novembre dalle ore 20 alle ore 23.

Per ulteriori informazioni sull’evento è possibile contattare l’Associazione Borgo Antico telefonicamente al numero 080.3960970 o via mail all’indirizzo info@calicinelborgoantico.it. Sono attivi anche i riferimenti social: clicca “Mi piace” sulla pagina facebook di Calici nel Borgo Antico (https://www.facebook.com/calicinelborgoantico) o segui @CBA_Bisceglie su Twitter (https://twitter.com/CBA_Bisceglie) per essere sempre aggiornato.

Lascia il tuo commento
commenti