Le News
Promuovere i prodotti tipici e incoraggiare il consumo delle produzioni a km 0

Filiera Corta: il Gal Ponte Lama a scuola con le ciliegie

Nell’ ambito del progetto di cooperazione “Corto circuito dei contadini” sono state distribuite ciliegie e materiale informativo sui prodotti tipici

news
Bisceglie 08/06/2015
di Gal Ponte Lama
Filiera Corta: il Gal Ponte Lama a scuola con le ciliegie

Promuovere i prodotti tipici e incoraggiare il consumo delle produzioni a km 0 sono stati gli scopi della visita dello staff del GAL Ponte Lama presso la scuola San Giovanni Bosco di Bisceglie nei giorni scorsi.
Nell’ ambito del progetto di cooperazione “Corto circuito dei contadini”, di cui il GAL Ponte Lama è partner, e su invito del dott. Visaggio, sono state distribuite ciliegie e materiale informativo sui prodotti tipici, ed in particolare sul nostro “oro rosso”, presso tutte le classi del III circolo didattico di Bisceglie.
Oggi, invece, grazie al contributo delle maestre Giovanna Papagni, Maria Capurso e Anna Rosati, che in questo periodo hanno realizzato una serie di attività didattiche volte all’incentivazione di abitudini alimentari più salubri e alla conoscenza più approfondita del nostro territorio e di nostri prodotti locali, c’è stata una visita alla classe V E del plesso Angela Di Bari.
In questa occasione lo staff del GAL Ponte Lama ha portato il dolce frutto come “merenda sana” e ha cercato di fare un po’ il punto su quello che i ragazzi hanno appreso durante questo percorso di educazione alimentare.
Dopo una breve introduzione sul nostro Gruppo di azione locale, i bambini erano impazienti di raccontare ciò che avevano imparato o di parlare di esperienze personali.
Per la nostra agenzia di sviluppo locale è importante che nelle giovani generazioni sia chiaro il valore nutritivo ed economico di questo frutto che da sempre ha segnato la storia della nostra città.