​Industria 4.0 nel settore manifatturiero

Riada Partners Consulenza commerciale/legale
Bisceglie - lunedì 13 novembre 2017
© n.c.

Premessa

Il Piano Industria 4.0 rappresenta una grande occasione per le imprese manifatturiere italiane al fine di dimostrarsi capaci nello stare al passo con l’evoluzione tecnologica e guadagnare, in tal modo, un importante vantaggio competitivo rispetto ai propri competitors. Studi e ricerche hanno dimostrato come la maggior parte delle aziende in Italia, avendo assunto contezza dell’importanza di tale contesto industriale nonché tecnologico, stiano conseguentemente adattando il proprio business a tale nuova realtà.

Aspetti operativi e benefici

Industria 4.0 è stata promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico quale mezzo al servizio di una rinnovata politica industriale. Oggi, come già anticipato nella premessa, possiamo affermare con fermezza come la “quarta rivoluzione industriale” stia apportando contributi di notevole significatività rispetto a quella che è la crescita della produttività dell’industria manifatturiera italiana.

A tal proposito, si osservi come importanti e numerosi convegni nonché tavole rotonde hanno dimostrato, anche attraverso l’esposizione di dati certi e veritieri, come il programma Industria 4.0 possa impattare non solo sull’efficienza, quanto soprattutto sulla struttura della produzione industriale, e tutto questo in particolar modo nel settore manifatturiero. A conferma di quanto appena esposto si tenga presente che il settore manifatturiero, oggetto della nostra attenzione, rappresenta uno dei settori che meglio si presta all’implementazione di tecnologie digitali, stante che tali tecnologie nonché processi digitalizzati concedono alle aziende che operano in questo settore, l’opportunità di creare oltre che nuovi processi e nuovi prodotti, anche vere e proprie filiere produttive.

L’obiettivo è essenzialmente quello di coniugare l’approccio digitale di Industria 4.0 con la riserva industriale italiana al fine di aumentare non solo la produttività e l’efficienza delle fabbriche, ma anche e soprattutto il portafoglio di prodotti innovativi. Si osservi come, intraprendendo la giusta e corretta strada, nei prossimi anni le aziende italiane avranno l’opportunità di portarsi al livello dei paesi più virtuosi d’Europa, una corsa questa già iniziata proprio grazie agli incentivi offerti dal Piano Industria 4.0.

Conclusioni

Alla luce di tutto quanto esposto, si comprende agevolmente come portare all’evidenza dell’opinione pubblica l’importanza nonché la portata della rivoluzione tecnologica e digitale rappresenti per il territorio italiano uno vero e proprio mezzo per favorire la sua diffusione nel sistema produttivo ed economico.

Altri articoli
Gli articoli più letti