Medioevo

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

La città
a cura di Mariella Nanna
Con la caduta dell'Impero Romano (476 d.C.), ha inizio la lunga serie di invasioni barbariche, che apportarono ovunque rovina e devastazione. Goti, Longobardi, Bizantini e Saraceni si succedettero con alterne vicende nel dominio dei territori pugliesi. Nel 535 scoppiò la guerra tra Bizantini e Ostrogoti.

Le grotte di S.Croce ospitarono probabilmente fino ai primi del sec. VII i monaci bizantini Basiliani. All'inizio del VII sec. i Longobardi sottrassero Bari e la costa adriatica ai Bizantini. Dal VII al IX secolo il territorio pugliese rimase sotto il Gastaldo longobardo di Canosa.

Intanto lungo la zona costiera vanno formandosi i borghi di Terlizzi e Giovinazzo e il nucleo di quello che in epoca normanna sarà il borgo di Vescègghie.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Bisceglie

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno