Cruccio -

Poesie, racconti, canzoni popolari, filastrocche, motti, soprannomi.

fonte: Tratto dal libro "Leggende e tradizioni biscegliesi" di Mario Cosmai
a cura di

Stoche ngagnate pe la menenna mie,
come velesse fo pe fo la poce?
Mo me ne voche all'arue de l'alive
e me la voche a fo na palma laverote.
Mo me ne voche a Sanda Margherete
e me la voche a fo benedece d'o sande Pope.
Po' me ne voche a la menenna mie:
- Chesse è la palme, e diche: - Facime poce -.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Bisceglie

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno