Verso la nuova stagione

​Diaz Bisceglie, conferma in blocco per i portieri biancorossi​

Spadavecchia, Belsito e Porcelli restano tra i pali della Diaz anche in serie B

Calcio
Bisceglie domenica 12 agosto 2018
di La Redazione
I portieri della ​Diaz Bisceglie
I portieri della ​Diaz Bisceglie © Felice Nichilo

Un reparto confermato in toto a dimostrazione di riconoscenza verso calcettisti e ragazzi che hanno dato l’anima in una stagione storica quanto indimenticabile. Sono le motivazioni che hanno portato al rinnovo con Francesco Spadavecchia e Giuseppe Belsito, ai quali si unisce la conferma della fiducia al giovane Giovanni Porcelli.

Per Spadavecchia si tratterà di un ritorno in serie B, visto che il portiere terlizzese l’ha disputata in passato con la maglia del Modugno. Qualche infortunio di troppo ha caratterizzato la scorsa stagione, ma il potenziale dell’estremo difensore classe 1994 è enorme. Serietà, costanza ed affidabilità sono invece caratteristiche che hanno accompagnato nella sua carriera Giuseppe Belsito. Per il portierone biscegliese classe 1991 si tratterà della seconda stagione in maglia Diaz. L’ex Olimpiadi, Molfetta e Futsal Bisceglie avrà il ruolo di chioccia in un reparto decisivo per le sorti di una squadra di calcio a 5. Fiducia in prospettiva anche per il 18enne Giovanni Porcelli, estremo biscegliese doc che lo scorso anno si è alternato tra prima squadra e settore giovanile. Spesso mister Di Chiano lo ha gettato nella mischia per fargli annusare le tavole del parquet. “Tre atleti capaci, tre ragazzi squisiti”, esordisce il presidente Cortellino, “siamo contenti di averli ancora con noi e ci auguriamo che possano crescere e darci una grande mano, visto che in serie B i dettagli faranno la differenza ed il ruolo del portiere spesso diventa decisivo”.

Lascia il tuo commento
commenti