Nessun nome nuovo sulla panchina nerazzurra dopo l'esonero di Zavettieri.

Bisceglie calcio, si va avanti con Pino Alberga.

L'allenatore dei portieri, che ha già diretto la squadra nella gara contro il Lecce, sarà coadiuvato dai tecnici della Berretti.

Calcio
Bisceglie mercoledì 14 febbraio 2018
di Alessandro Ciani Passeri
Alberga da direttive nella sfida contro il Lecce
Alberga da direttive nella sfida contro il Lecce © forzabisceglie.it

Bisceglie avanti con Pino Alberga. In questa direzione è orientato il pensiero dei vertici del club nerazzurro dopo l'esonero di mister Zavettieri giunto il 5 Febbraio scorso.

L'ottima prestazione offerta contro la capolista Lecce Venerdì sera nel posticipo della 25° giornata di campionato, seppur terminata con una sconfitta di misura per 1-2 grazie alla rete allo scadere di Saraniti, sembra aver rafforzato nel pensiero della dirigenza stellata la convinzione di avere tutti i mezzi per poter conquistare quanto prima la tanto sospirata salvezza e poter dunque procedere con la soluzione interna.

Alberga, che sarà affiancato nella gestione degli allenamenti dal preparatore atletico Prof Renzo Ricci e dai responsabili tecnici della formazione Berretti Mancini e Moncelli, complice le dimissioni post Zavettieri di Nicola Losacco e Carlo Sassarini, è dunque colui che sta preparando nei minimi dettagli la prossima trasferta in quel di Castellammare di stabia contro la Juve Stabia.

Trasferta sicuramente ricca di insidie per i nerazzurri su un campo da sempre ostico. Spezzare il trend delle tre sconfitte consecutive e riprendere a far punti è sicuramente l'obiettivo in casa Bisceglie, visto l'assottigliarsi del margine di vantaggio sulla zona Play Out che comunque attualmente è di quattro punti.

Per la trasferta campana certa l'assenza del centrale di difesa Genny Russo, precedentente diffidato e ammonito dalla panchina nella sfida contro il Lecce.

Petta e soci intanto Giovedì pomeriggio sosterranno un test amichevole contro l'Us Bitonto sul sintetico del "San Pio" di Enziteto, match in cui si valuteranno le possibili opzioni tattiche da opporre alla squadra di Pino Caserta Domenica scorsa.

La sfida sarà diretta dal Signor Luca Zufferli della sezione A.I.A di Udine, alla sua seconda stagione in Serie C.

Il direttore di gara dirigerà per la quinta volta in questa stagione una gara del Girone C, la prima nel nuovo anno solare.

Zufferli ha comunque già diretto in due occasioni il club nerazzurro : la prima risale all´11 Ottobre 2014/2015 quando diresse al "Ventura" la gara tra Bisceglie e Francavilla in sinni (1-0 per i nerazzurri il finale), la seconda nel campionato di serie D stagione 2015/2016, nella gara interna contro la Virtus Francavilla (1-3 il finale).

Per il direttore di gara non si registrano precedenti con la formazione della Juve stabia.

A supportare il direttore di gara nelle sue scelte saranno gli assistenti Gaetano Massara della sezione A.I.A di Reggio Calabria e Roberto Terenzio della sezione A.I.A di Cosenza.

Lascia il tuo commento
commenti