Verso il ballottaggio

Angarano: “Sono emozionato, non ci aspettavamo quel divario”

Il candidato sindaco della coalizione Un Passo alla Svolta, non riesce a trattenere l'emozione

Politica
Bisceglie martedì 12 giugno 2018
di La Redazione
Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano © n.c.

“Un risultato che va oltre ogni aspettativa”, commenta Angelantonio Angarano incontrando all'indomani del voto i candidati delle liste della sua coalizione.

"Il grande equilibro che c’era alla vigilia non faceva prevedere un divario così importante, di oltre 1600 voti e di quasi 6 punti percentuali, tra noi e il candidato arrivato in seconda posizione”, ha spiegato Angarano, con la voce rotta dall'emozione. “Anche per questo rivolgo un caloroso ringraziamento ai biscegliesi che ci hanno dato fiducia e ai 216 candidati al consiglio, una squadra eccezionale che ha rappresentato la nostra voglia di cambiamento. Senza di loro non ce l’avrei mai fatta”.

“Faccio i complimenti a tutti gli altri candidati sindaco e rivolgo un in bocca al lupo all’amico Gianni Casella, certo che in questi giorni ci confronteremo con rispetto e lealtà”, aggiunge Angelantonio Angarano. “Ho condotto la campagna elettorale con il dialogo, l’ascolto, la proposta, i toni bassi e la serenità, anche nei confronti di chi non se la meritava, date certe offese che ci sono piovute addosso. Continueremo su questa strada, parlando di programma e di cosa vogliamo fare per Bisceglie".

"Ha prevalso il voto libero”, continua Angelantonio Angarano. “La forte astensione dimostra che la gente è stanca della politica dei diktat e dei ricatti. Convinceremo anche i biscegliesi più sfiduciati ad andare a votare, perché se sarò eletto Sindaco la musica cambierà davvero. Manca solo l’ultimo passo alla svolta. Per questo andiamo avanti con grande fiducia, forti dell’affetto, dell’attenzione e della stima che in tantissimi ci stanno riservando. I 302 voti espressi solo su di me sono, da un lato, un’ulteriore soddisfazione e, dall’altro, una grande responsabilità che mi sprona a fare sempre il mio meglio”.

Lascia il tuo commento
commenti