Verso le Amministrative

Rana sulla scelta dei 5 Stelle: «Candidato sconosciuto ai più, brava persona e poca grinta»

Le parole dell'esclusa: «Le ragioni della scelta sono oscure. Ignorato il nostro vero portavoce biscegliese deputato alla camera, Davide Galantino»

Politica
Bisceglie giovedì 26 aprile 2018
di La Redazione
Beppe Grillo e Pierangela Rana
Beppe Grillo e Pierangela Rana © n.c.

Non è la prima volta e non sarà neanche l'ultima. Quando il Movimento 5 Stelle effettua la propria scelta sul candidato su cui puntare, gli esclusi si sentono traditi e lo dicono a chiare lettere.

E' il caso anche di Bisceglie. A lungo indicata come possibile candidata Sindaco, Pierangela Rana è stata superata al fotofinish da Vincenzo Amendolagine.

«E’ ormai risaputo - scrive sulla sua pagina Facebook Pierangela Rana - che il mio gruppo (Meetup 5 stelle) aveva proposto il mio nome come candidato sindaco 5 stelle. E così sono partite da Bisceglie due liste in attesa dell’insindacabile giudizio dello staff. Premesso che il mio consenso è stato molto sofferto: ho una vita bella e piena, guadagno più di un sindaco (a parte tangenti e bustarelle e percentuali e privilegi), giro il mondo e ho mille interessi, ciononostante ho dato la mia disponibilità perché ancora mi illudo di poter cambiare il mondo, ho fiducia nella propensione al bene dell’animo umano e ho sempre combattuto al fianco dei più deboli. In più penso che la politica non sia un mestiere, non una fonte di guadagno, ma un atto d’amore universale, esige sacrificio e rinuncia.

Alla fine il verdetto è giunto, le ragioni della scelta sono oscure ed abbiamo un candidato sconosciuto ai più, brava persona e poca grinta, con grande soddisfazione di politici pentastellati limitrofi che nulla conoscono della realtà biscegliese, ma che evidentemente erano molto desiderosi di premiare la fedeltà del gruppo. Ignorato, nelle interviste alla stampa, il nostro vero portavoce biscegliese deputato alla camera, Davide Galantino. Non so quanto tali modalità appartengano allo spirito dei 5 stelle (io sono un personaggio scomodo anche per loro), so però che, sia il movimento 5 Stelle che la città, forse hanno perso un’occasione. E adesso non mi si venga a dire che la volpe non arriva all’uva (battuta scontata e poco elegante di chi non ha capito niente), la mia buona stella ha deciso per me, per fortuna mia».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Aiello Giuseppe ha scritto il 22 maggio 2018 alle 06:52 :

    Voglio vedere come andremo a votare con la carta di dentita scaduta essere detto torna fra un mese e mezo per fare la carta di indentita Rispondi a Aiello Giuseppe

  • Pasquale Simone ha scritto il 26 aprile 2018 alle 18:35 :

    sarebbe bello spiegarglielo a voce alla signora Rana perché é stato approvato lo sconosciuto e senza grinta invece che lei a candidata sindaco. Quando vuole e come e dove vuole. Rispondi a Pasquale Simone