L'annuncio

Pierpaolo Pedone: ​«Le ragioni di una svolta»

Il Consigliere comunale aderisce al progetto di Angelantonio Angarano e Roberta Rigante

Politica
Bisceglie martedì 14 novembre 2017
di La Redazione
Pierpaolo Pedone
Pierpaolo Pedone © n.c.

«ll clima di disaffezione dei cittadini nei confronti della politica in generale e cittadina in modo particolare - quest’ultima oramai svuotata di valori ideologici e caratterizzata in gran parte dalla mera e passiva adesione di gruppi di persone alle ambizioni ed ai progetti del capo corrente di turno - mi ha spinto ad una riflessione: se abbia senso o meno continuare a far politica in un sistema così concepito, dove non contano le idee, la partecipazione, la programmazione condivisa e quindi, in definitiva, senza una visione innovativa e realmente adeguata alle nuove sfide che si offrono agli amministratori pubblici».

E' quanto scrive, il Consigliere comunale Pierpaolo Pedone che annuncia la sua adesione al progetto politico portato avanti da Angelantonio Angarano.

«Ritengo che, di fronte a questa degenerazione della vita politica cittadina - scrive Pedone -, lasciare “libero il campo” significherebbe non dare più voce e sostegno a tutti quei cittadini deboli e più esposti alla sudditanza di questo modo di intendere la politica, non dare più voce alla sana imprenditoria biscegliese ed al mondo del lavoro e del sociale.

Per tali ragioni ho deciso con convinzione di aderire al gruppo consiliare di “BisceglieSvolta” con i colleghi Angelantonio (Angarano, ndr) e Roberta (Rigante, ndr). Il suo progetto politico e civico si apre alla città’ ed ai bisogni dei cittadini avendo nella partecipazione politica condivisa la rotta su cui costruire un nuovo percorso amministrativo per Bisceglie. Saremo accanto, con spirito costruttivo, a tutti coloro i quali vorranno dare il loro contributo anteponendo la “rinascita” della nostra città ad ogni considerazione personalistica».

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette