L'evento

Emiliano benedice la nona edizione di Libri nel Borgo Antico

​In programma oltre 100 incontri con gli autorie la presenza di 30 case editrici​

Cronaca
Bisceglie venerdì 10 agosto 2018
di La Redazione
Libri nel Borgo Antico 2018
Libri nel Borgo Antico 2018 © BisceglieLive.it

«Una rassegna come Libri nel Borgo Antico non può che trovare da parte mia particolare attenzione e compiacimento». Saluta così il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, la conferenza stampa di presentazione della nona edizione di Libri nel Borgo Antico, la rassegna letteraria che si terrà nei vicoli e nelle piazze del centro storico di Bisceglie dal 24 al 26 agosto.

«I libri sono nostri compagni di viaggio e spesso ci aiutano a capire il contesto nel quale operiamo -ha continuato Emiliano-. Il dramma del caporalato che è esploso drammaticamente in questi giorni per esempio, lo abbiamo potuto scoprire anche grazie ad alcuni importanti libri sul tem

Alla conferenza stampa sono intervenuti a nome dell'associazione Borgo Antico che organizza l'evento, il presidente Francesco Dente, Loredana Bianco e Alessandra Di Pierro. Ha portato il suo saluto anche il neosindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano.

Sei luoghi incantevoli (Piazza Duomo, via Frisari, pendio San Matteo, largo Piazzetta, via Marconi, largo Castello) della città vecchia faranno da scenario a oltre 100 incontri con gli autori. Antichi portoni e locali ospiteranno gli spazi espositivi delle 30 case editrici invitate. Si rinnoverà il consueto appuntamenhto con lo "scambialibro", per scambiare testi già letti e da scoprire.

Ricco il programma degli incontri con nomi importanti della cultura e dell'editoria che saliranno sul palco di largo Castello come Savino Zaba, Carlo Cottarelli, Paolo Mieli, Vittorio Sgarbi, Gianrico Carofiglio, Pierluigi Pardo, Davide Rondoni, Stefano Petrocchi e per l'ultima serata la vincitrice del Premio Strega Helena Janeczek.

Infine, due eventi collaterali arricchiranno il programma della rassegna. Si tratta di due corsi: la masterclass in scrittura a "Se un giorno d'estate uno scrittore...", che si articolerà nei tre giorni della rassegna; il corso "Educare i lettori a scuola" destinato agli insegnanti.

Lascia il tuo commento
commenti