Il programma

“Fai la Differenza”, ecco la Zona Bisceglie 4. Dove non si parcheggia mercoledì 25

Le condizioni meteo di ieri ed il mercato settimanale di oggi, fanno slittare l'operazione a domani

Cronaca
Bisceglie martedì 24 luglio 2018
di Alessandro Ciani Passeri
“Fai la Differenza”, la Zona Bisceglie 4
“Fai la Differenza”, la Zona Bisceglie 4 © n.c.

Solo la pioggia battente e le condizioni meteo inclementi hanno fermato, ieri, gli operatori di Bisceglie 2.0 impegnati nell’operazione di pulizia straordinaria su tutto il territorio urbano, ivi comprese le litoranee di levante e ponente, con l’impiego giornaliero di ingenti risorse sia umane che tecniche.

Si tratta del progetto “Fai la differenza” concordato tra il Sindaco Angelantonio Angarano ed il Consorzio Ambiente 2.0 che gestisce il servizio di igiene in città.

Operazioni straordinarie che si andranno a sommare alle attività già programmate che proseguiranno regolarmente.

Ieri, infatti, lunedì 23 luglio, non è stato possibile portare a compimento la quarta tappa del programma nella zona che parte da via Giovanni Bovio. Oggi, martedì 24 luglio, come già programmato in precedenza, gli operatori del Consorzio sono impegnati con il turno settimanale del mercato e pertanto tutte le operazioni vengono rimandare a mercoledì 25 luglio: dalle 13:30 alle 17:30 gli operatori di Ambiente 2.0 provvederanno ad effettuare lo spazzamento meccanizzato.

Le vie interessate sono:

  • Via Giovanni Bovio (da via Cavour a via Della Libertà)
  • Via Trani
  • Via delle Professioni
  • Via dei Pittori
  • Via Marzucco
  • Via degli Esportatori
  • Via Ebanisti
  • Via degli Artisti
  • Via del Commercio
  • Via M. D’Addato
  • Via Carrara Salselo (da strada Cimitero a via della Libertà)
  • Via Della Libertà (da Carrara Salsello a via G. Bovio)
  • Via G. Di Vittorio (da via G. Bovio a via Cavour)
  • Via E. T. Grande (da via Di Vittorio a via Canonico P. Uva)
  • Via Illuminismo
  • Via Decadentismo

Pertanto si invitano i residenti delle vie indicate a non parcheggiare le auto per evitare di intralciare l’intervento degli operatori del Consorzio.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Ruggieri Leonardo ha scritto il 24 luglio 2018 alle 10:03 :

    A proposito della campagna "Fai la differenza", mi permetto di suggerire se è questo l'intento della campagna promozionale: - di far "girare" l'avviso di questa pulizia straordinaria attraverso i sistemi di una volta: automobile con casse altoparlanti.Si può fare questo invitando la popolazione a non buttare i rifiuti (buste) per strada. altro suggerimento per l'Azienda di raccolta differeziata: - non raccogliere le buste che al posto dei mastelli vengono utilizzate giornalmente e messe davanti agli androni dei palazzo...ahimè siamo tornati indietro,qualcuno si chiederà il "perchè" non è stata ritirata. Rispondi a Ruggieri Leonardo