Meteo

Vertice in Prefettura: sulle strade della Bat si cammina solo con gomme da neve o catene

Le decisioni dell'Unità di crisi per affrontare l'emergenza

Cronaca
Bisceglie mercoledì 11 gennaio 2017
di La Redazione
Emergenza neve, vertice in Prefettura Bat
Emergenza neve, vertice in Prefettura Bat © n.c.

Nel pomeriggio di ieri, il Prefetto di Barletta - Andria - Trani, Clara Minerva, ha presieduto una riunione dell’unità di crisi per fare il punto della situazione connessa all’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito anche la Provincia Bat, con particolare intensità nei territori di Minervino Murge e Spinazzola.

All’incontro hanno partecipato i rappresentanti della Provincia di Barletta - Andria - Trani e dei dieci Comuni, oltre che delle Forze dell’Ordine, Polizia Stradale, Vigili del Fuoco, Servizio 118, ufficio veterinario della Asl Bat, 82° Reggimento Fanteria “Torino” di Barletta, 9° Reggimento Fanteria “Bari” di Trani, Anas, Autostrade, Enel, Caritas di Barletta e Coordinamento delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile.

Il Prefetto, in apertura, ha ringraziato tutte le componenti per l’azione sinergica posta in essere a tutela dell’incolumità pubblica nelle giornate decorse ed ha invitato a mantenere attivi i dispositivi in essere. In particolare, per assicurare adeguate condizioni di transitabilità sulla rete viaria, continua l’attività di salatura delle principali arterie stradali, al fine di prevenire la formazione di ghiaccio a causa delle temperature ancora molto rigide.

La circolazione dei mezzi, se necessaria, dovrà obbligatoriamente essere effettuata con pneumatici da neve o con catene a bordo, come prescritto dal provvedimento adottato dal Prefetto all’inizio dell’emergenza.

Con i Sindaci intervenuti è stato fatto il punto della situazione sull’assistenza alle persone senza fissa dimora, per le quali sono stati predisposti opportuni interventi, con la collaborazione delle Associazioni di Volontariato. Il Prefetto ha inoltre chiesto ai Sindaci di monitorare, con la collaborazione del Servizio veterinario della Asl, le aziende zootecniche presenti sul territorio che dovessero incontrare difficoltà per le temperature rigide.

Su richiesta del Comune di Spinazzola in relazione ad eventuali rotture dei contatori del servizio idrico o interruzione dell’erogazione dell’acqua, dovute alle basse temperature, l’Acquedotto Pugliese ha precisato di aver attivato un servizio di call center al numero 800735735 o all’indirizzo di posta elettronica emergenzagelo@aqp.it, tramite i quali è possibile effettuare le segnalazioni.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette