L'iniziativa

Compagnia teatrale BinarioZero, al via il nuovo campo teatrale estivo: C'entro​

In programma in Abruzzo dal 19 al 22 agosto

Attualità
Bisceglie giovedì 09 agosto 2018
di La Redazione
Compagnia teatrale BinarioZero
Compagnia teatrale BinarioZero © n.c.

Anche quest'anno per il terzo anno consecutivo, due gruppi della compagnia teatrale BinarioZero partiranno per il campo teatrale : C'entro.

Ancora una sfida per il capo-treno Giancarlo Attolico dopo il debutto in due serate a Giugno dallo spettacolo: REDUCI le strane meccaniche del cuore.

L'idea del campo teatrale nasce tre anni fa, poche compagnie in Italia a realizzarlo. Una vera è propria boccata di ossigeno per i 22 ragazzi che vi parteciperanno in due campi differenti, il primo svolto il 28 luglio fino al 30 luglio e il successivo che si terrà per i più grandi dal 19 al 22 agosto.

C'entro. Il titolo del campo.

C'entro perchè si svolgerà nel cuore dell'Italia, l'Abruzzo, precisamente in un bosco vicino ad Avezzano, a stretto contatto con la natura, in totale assenza di tecnologie e di illuminazione, il sole e la luna cadenzeranno le giornate.

C'entro, perchè si riparte da se stessi, facendo centro su ciò che desideriamo davvero, sgomberando dal nostro pensiero i macigni delle paure, dello sconforto e l'idea non lo so fare, è impossibile.

C'entro perchè ci partecipo con tutta la mia storia, non demandando a nessun altro ,assumendomi la responsabilità delle mie scelte.

C'entro perchè andremo dritto alla voce del cuore. Ci si impara fin da piccoli a non perdere il contatto con se stessi. Il teatro è un'opportunità. Una esperienza per mettersi in ascolta della natura, che ci parla, parla ad ognuno di noi, facendoci tirar fuori il meglio di noi. Per riscoprire il proprio io e perchè no il proprio D...io. Tempo dedicato alla lettura di testi, alla scrittura, alla realizzazione di nuove idee da presentare in teatro con un tempo dedicato al corpo allenandosi sulle vette, ai margini di un torrente,dentro un bosco silenzioso per comprendere anche i propri limiti.

il viaggio prosegue dal BinarioZero, prima della nuova stagione teatrale 2018-2019.

Lascia il tuo commento
commenti