L'appuntamento

​“Ricordami….di non dimenticare!”​, il Centro diurno Alzheimer di Bisceglie apre le sue porte

L'obiettivo è quello di far conoscere al territorio e non solo agli addetti ai lavori le molteplici sfaccettature di questa malattia, ma anche la valenza del supporto che viene dato ai malati e alle loro famiglie

Attualità
Bisceglie mercoledì 14 marzo 2018
di La Redazione
Alzheimer
Alzheimer © nc

Anche quest’anno il Centro Diurno Alzheimer “Lasciati Raccontare” di Bisceglie, in occasione della “Settimana del Cervello”, apre le sue porte ai cittadini biscegliesi il giorno 14 marzo 2018 dalle 10 alle 12 , con l’intento di far conoscere al territorio e non solo agli addetti ai lavori, le molteplici sfaccettature di questa malattia ma anche la valenza del supporto che viene dato ai malati e alle loro famiglie all’interno di strutture organizzate come la nostra.

L'iniziativa è stata ribattezzata: “Ricordami….di non dimenticare!” ricorrenza annuale dedicata a sollecitare la pubblica consapevolezza nei confronti della ricerca sul cervello.

L’impegno del Centro Diurno è costante nel diffondere le più recenti conoscenze a riguardo delle malattie neurologiche della Società Italiana di Neurologia sostenendo l’iniziativa “curare il cervello migliora la vita”, al fine di favorire ogni intervento destinato a migliorare le condizioni di chi rischia di subire o è stato colpito da una malattia del cervello.

Il Centro Diurno invita tutti all’evento particolarmente importante per chi lavora nel sociale ma soprattutto per chi ha affrontato e dovrà affrontare le problematiche sociali che la Città di Bisceglie deve sostenere, offrendo credibili proposte di soluzione per i problemi che affliggono le famiglie che purtroppo si trovano a dover combattere ogni giorno questa durissima malattia e le conseguenze che ne derivano.

Nella giornata ci saranno le seguenti dimostrazioni:

INTERVENTI

•SIMULAZIONE STIMOLAZIONE COGNITIVA

•LE TERAPIE NON FARMACOLOGICHE—DOLL THERAPY

Lascia il tuo commento
commenti