L'evento

"Rita" chiude Effetti collaterali al Frantoio Simone

Domenica 23 aprile ultimo appuntamento della sezioni 2017 di Sistema Garibaldi in collaborazione con Linea D'Onda

Attualità
Bisceglie giovedì 20 aprile 2017
di La Redazione
"Rita" chiude Effetti collaterali al Frantoio Simone © n.c.

Si conclude domenica 23 aprile, alle 18.00, la sezione Effetti Collaterali che Linea d’Onda condivide con sistemaGaribaldi: un capitolo che si è consolidato come un prezioso scrigno, capace di valorizzare artisti e spettacoli che nell’intimità assicurata dall’antico Frantoio Simone, hanno trovato la giusta collocazione.

E se le proposte dell’associazione di bonifica culturale troveranno il loro naturale prosieguo nell’altrettanto suggestiva cornice di Torre Pulo, cinquecentesco convento dei Cappuccini, a Molfetta, il termine di questa parte del cartellone biscegliese si realizza nell’incontro con uno spettacolo fortunato, che ha fatto della sua interprete una delle promesse più interessanti del nuovo panorama teatrale Pugliese.

Raffaella Ciancipoli, cofondatrice della giovane compagnia Kuziba Teatro, ha concepito questo suo primo assolo come testimonianza di un teatro civile che va coltivando anche in qualità di autrice.

Rita è un viaggio nella memoria di una donna anziana del Sud: un gioco di specchi tra passato e presente, tra racconto e vissuto, tra parola e azione. Storia di una ragazzina come tante che subisce la violenza del padre; di una giovane donna diversa dalle altre che decide di affrontare il suo destino e cambiarlo, abbandonando quella casa teatro di violenza e segreti; di un’anziana che decide di medicare quella ferita antica e pulsante, raccontandola. Rita è contemporaneamente uno spettacolo sulla violenza domestica e sul coraggio di rompere la catena fatta di silenzi e rassegnazione. Ma è soprattutto la prova evidente del potere salvifico della testimonianza.

La convivialità è garantita, l’ospitalità felice, la prenotazione necessaria e per effettuarla o chiedere informazioni si può scrivere all’indirizzo email info.lineadonda@gmail.com o telefonare al 338.1425827.

FRANTOIO SIMONE
Bisceglie via sant’Andrea 47
domenica 23 aprile 2017, ore 18,00
KUZIBA TEATRO
RITA
di e con Raffaella Giancipoli
assistente alla regia Bruno Soriato

disegno luci Tea Primiterra

consulenza linguistica Tommaso e Katia Scarimbolo

con il sostegno di Tra il Dire e il Fare, Spazio PolArtis
Spettacolo finalista Premio Scenario 2007


Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette