A partire da mercoledì 15 febbraio e fino al 31 marzo

Asl Bat, un questionario online per conoscere l'opinione dei dipendenti

Su alcuni aspetti riguardanti l’organizzazione e l’ambiente di lavoro, il rapporto con i colleghi e con i superiori, al fine di migliorarli nel prossimo futuro

Attualità
Bisceglie giovedì 16 febbraio 2017
di La Redazione
Personale infermieristico © Livenetwork.it

Conoscere per migliorare. Una lente di ingrandimento su benessere organizzativo e clima lavorativo. Comincia oggi nella Asl Bt, come in tutte le atre Asl della Regione Puglia, una indagine di clima interno condotta dal Laboratorio Management e Sanità della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa nell’ambito del Sistema di Valutazione delle Performance Bersagli i cui risultati sono consultabili, previa registrazione al link http://performance.sssup.it/netval/start.php

Il progetto coinvolge tutto il personale a tempo determinato e indeterminato della Asl e ha l'obiettivo di conoscere l'opinione dei dipendenti su alcuni aspetti riguardanti l’organizzazione e l’ambiente di lavoro, il rapporto con i colleghi e con i superiori, al fine di migliorarli nel prossimo futuro. Lo strumento utilizzato per la rilevazione è un questionario online.

A partire da mercoledì 15 febbraio e fino al 31 marzo tutti i dipendenti a tempo determinato e indeterminato riceveranno al proprio indirizzo di posta elettronica una e-mail contenente un link che permetterà di accedere direttamente al questionario; nel caso in cui  non si disponga di un indirizzo e-mail, si potrà accedere al questionario attraverso una maschera web http://www.meslab.sssup.it/climapuglia  in cui inserire una password.

L'indagine è svolta in maniera tale da garantire la massima riservatezza: la Scuola Sant’Anna restituirà i risultati soltanto in forma anonima e aggregata e in nessun caso sarà possibile risalire all’individuo. Al momento dell’invio definitivo del questionario compilato la password si disattiverà, diventando quindi inutilizzabile una seconda volta.

Il questionario sarà compilabile collegandosi ad internet da un qualsiasi computer (aziendale o personale), tablet o smartphone e sarà attivo 24 ore su 24.

«Abbiamo chiesto a tutti i dipendenti della azienda sanitaria di collaborare, compilando il questionario on line – dice Ottavio Narracci, Direttore Generale Asl Bt – la Regione Puglia ha aderito a questa iniziativa della Scuola Sant’Anna di Pisa che sono certo ci darà informazioni utili per migliorare il sistema, anche a beneficio dei nostri dipendenti, il cui stato di benessere lavorativo per noi riveste molta importanza. I risultati saranno naturalmente messi a disposizione di tutti e saranno diffusi attraverso tutti i canali di comunicazione interni ed esterni attivi».  

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette