lunedì 20 agosto 2012 Cronaca
E intanto cominciano a farsi sentire gli effetti della siccità

La torrida estate 2012 non è ancora finita. Altra settimana di passione

Intervento del responsabile dell'Osservatorio Meteo di Terlizzi che spiega per quanto tempo ancora si dovrà sopportare l'afa africana

Segnala questa notizia ai tuoi amici con una email
A:
Da:
Messaggio:
Gli effetti della siccità
- Gli effetti della siccità © n.c.

Il paragone con l’infernale estate del 2003 è oramai d’obbligo vista la siccità perdurante da oltre tre mesi, precipitati meno di 20mm di pioggia in questo periodo, e le continue ondate di calore (la prossima sarà la settima) che stanno funestando tutta l’Europa mediterranea, Spagna e Italia in particolare.

Non è ancora possibile fornire un bilancio climatologico complessivo dell’ultimo trimestre ma i primi dati mostrano addirittura il sorpasso del 2012 sul 2003; nella fattispecie luglio e agosto (fino al giorno 18) mostrano un surplus termico rispettivamente di 1,6 e 0,9°C. Il confronto della temperatura media dei mesi estivi del 2012 con la media climatica trentennale mostra addirittura un’anomalia positiva di 3÷5°C.

Estate 2012 rovente ma senza record assoluti di temperatura massima: il 15 luglio si è toccata una punta di “soli” 39.8°C.
L’artefice di questa reiterata condizione di caldo torrido, a tratti afoso, è l’anticiclone nord-africano, ovvero una struttura di alta pressione capace di pilotare correnti di aria calda sub-tropicale dall’incandescente entroterra africano e che schiaccia l’aria verso il basso per via del tipico effetto dinamico imposto dal moto orario delle correnti nel campo anti-ciclonico. Ne derivano continue onde di calore con temperature superiori a 20°C a 1500m di altitudine e conseguenti picchi di 40°C e oltre nei bassi strati.

Negli ultimi giorni in tutto il Nord Barese abbiamo sopportato un caldo più normale; difatti la stazione meteorologica dell’Osservatorio di Terlizzi ha registrato valori massimi non superiori a 32°C sebbene si sia avvertito un maggiore tasso di umidità indotto dalle umide correnti di brezza marina (il mare ha raggiunto una temperatura superficiale di 28°C).

Quanto peneremo ancora? C’è da superare “Lucifero” che farà sentire il suo fiato pesante specie tra mercoledì e sabato quando la colonnina di mercurio potrebbe tornare intorno ai 35°C.

Un possibile rinfrescamento comincia a delinearsi a partire dal 28 agosto per effetto dell’ingresso di fresche correnti atlantiche. E’ purtroppo poco probabile che si abbiano piogge significative in concomitanza di questo cambio di circolazione. La quantità di pioggia caduta nei primi otto mesi del 2012 è di circa il 30% inferiore alla media. Le dighe cominciano a mostrare segni di sofferenza: un dato su tutti, la diga di Occhito nel sub-appennino dauno in data 18 agosto conteneva solo 70 milioni di metri cubi di acqua contro i 150 dell’anno scorso. Occorre pertanto resistere e predisporre tutte le misure per ridurre i consumi idrici ed assicurare l’approvvigionamento per uso potabile e agricolo.

Dott.Meteorologo Barile Francesco Paolo
Osservatorio Meteorologico di Terlizzi (www.bfpmeteo.it)

Commenta la notizia

Non verranno convalidati i commenti che:

  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
{ "items": [{ "data_inizio": "2014/12/16", "data_fine": "2015/01/01", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/dicor-skin.jpg", "href_immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/dc2014.jpg", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#1A3666", "top":"165" }] } { "items": [ { "data_inizio": "2014/08/16", "data_fine": "2014/08/28", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/app-skin.jpg", "href_immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/live_APP.htm", "attivo":"no" } ] }
Chiudi Non visualizzare di nuovo