Anna Livrieri, dipendente della Casa Divina Provvidenza (Leggi l'articolo)

La clamorosa protesta è culminata con l'incontro con i vertici aziendali